Hylafax


Articolo in itinere

in /etc/inittab
# Hylafax
S0:2345:respawn:/usr/sbin/faxgetty ttyUSB0
S1:2345:respawn:/usr/sbin/faxgetty ttyS0

in /etc/rc.local
# Hylafax
/usr/sbin/faxmodem ttyUSB0
/usr/sbin/faxmodem ttyS0

Annunci

File di configurazione MySQL (my.cnf) per HyFax/Hylafax


[mysqld]
skip-innodb
skip-bdb
max_connections = 2500
socket = /var/lib/mysql/mysql.sock
key_buffer = 4096M
table_cache = 36272
open_files_limit = 16344
join_buffer_size = 32M
read_buffer_size = 32M
sort_buffer_size = 32M
tmp_table_size = 1024M
read_rnd_buffer_size = 32M
max_heap_table_size = 512M
myisam_sort_buffer_size = 1024M
thread_cache_size = 1024
thread_cache = 8192
query_cache_type = 1
query_cache_limit = 512M
query_cache_size = 2048M
#thread_concurrency = 16
# Try number of CPU’s*2 for thread_concurrency
thread_concurrency = 8
wait_timeout = 3000
connect_timeout = 1200
interactive_timeout = 1200
long_query_time = 1
max_allowed_packet = 256M
log-slow-queries = /var/log/mysql-slow.log
long_query_time = 5
log-queries-not-using-indexes

[mysqldump]
quick
max_allowed_packet = 1600M

Hylafax e Windows


HylaFax rappresenta uno standard “de facto”. Se si parla di server fax sotto Linux si parla di HylaFax. Di client sotto Windows ce ne sono diversi. Ma tutti girano attorno alla stampante virtuale che permette di inviare documenti direttamente dal software utilizzato. In giro, sinceramente, ho visto pochi software che affrontassero la gestione, la catalogazione oltre che l’invio dei fax.

Per questo voglio segnalare l’ottimo HyFax. Prodotto italiano fatto dall’italiano Alessandro Oliva (perdonateci un pizzico di campanilismo) permette la gestione completa a 360° delle problematiche che girano attorno al fax con incredibile velocità e stabilità. Oltretutto sfrutta totalmente le capacità “multimodem”e “invio differito” di HylaFax.

Se cercate un client per HylaFax non potete non provare HyFax …

P.s.: se siete curiosi e volete dare una occhiata al programma potete scaricarlo o leggere il manuale.